Ecco la nuova minaccia per gli smartphone

17.08.2017

Una nuova minaccia incombe su tutti gli smartphone Android, a scoprirlo è stata una nota azienda  di sicurezza informatica Mcafee



Si tratta di LEAKERLOCKER   un "Ransomware" che si nasconde all' interno di alcune app scaricabili dallo store dei vostri smartphone e che esegue un backup non autorizzato di informazioni sensibili chiedendo poi alla vittima un riscatto di 50 dollari da pagare entro 72 ore.

Le applicazioni maggiormante colpite da questo "Ransomware" sono le seguenti ;  Wallpapers Blur HD,  Booster & Clenear pro.

In teoria queste applicazioni dovrebbero essere state già rimosse dagli store ma  è sempre meglio non rischiare andando a cercarle,in realta  il malware non è detto che trasferisca le informazioni a qualche server remoto, ma ne mostra sul telefonino un elenco che può contenere indirizzo email,contatti, conologia di Google, alcuni messagi di testo e altro per dimostrare alla vittima che questi dati sono in suo possesso e che deve pagare il riscatto se non vuole che cadano in mani sbagliate