Davvero una tastiera ci può autorizzare a dire tutto ciò che vogliamo?

22.07.2017

Una tastiera può dare davvero il potere è la convinzione di potersi mettere contro la scienza, medicina e contro la Legge? 

In questo periodo non si fà che parlare di vaccini e non vaccini,(non approfondirò l' argomento non essendo particolarmente interessato,io ho fatto i vaccini  e i miei figli faranno i vaccini,  legge o non legge...stop )

Non si fà altro che parlare di  questi argomenti  su i Social, come molti di voi  su Facebook, ci si  iscrive in questi  gruppi, di qualsiasi argomento,tema,città..insomma gruppi che avrebbero come unico scopo riunire tante persone che magari sono lontani dalla propria città...Ed ecco che appena qualche utente pone una domanda o un consiglio su questi argomenti si scatena "l'inferno", a questo punto entrano in gioco  quelli che io definisco  " Laureati in Googlologia", vengono fuori, professori di stirpe, medici, avvocati pluri laureati, dietologi,  e chi più ne  ha più ne metta...

La forte convinzione che basti fare una ricerca su Google per sapere tutto di tutti è sbagliata, vi faccio un esempio, tempo fà ci occupavamo (per come continuiamo) del fenomeno della  Blue whale, mi trovai a discutere con un utente di  Youtube il quale affermava che la sua fonte era sicura perchè era Wikipedia, e insinuava che la Polizia  si sbagliava ( con tanto di  documentazione che si può trovare sul loro sito)  allora  risposi....Guarda che le informazioni su Wikipedia, se un utente è registrato , possono essere modificate... Puff !!! ... sparito nel nulla, ma c'è di peggio...  si trovano anche personaggi che ricapendo di aver trovato una persona più preparata di loro,  scatta la "Rissa virtuale", addirittura  ho assistito personalmente ad un utente che augurava ad una mamma che non vuole vaccinare i propri figli,  doveva  perdere la potestà sui figli... questo uno dei commenti più leggeri di contenuti offensivi...fino ad arrivare alle minacce di morte belle e buone....

La gente inizia davvero a stancarsi di tutta questa cattiveria  e odio che c'è sui social network, cosa porta la gente a massacrare mediaticamente un altra persona? Davvero basta fare una ricerca su internet per farci credere di essere talmente  nel giusto da andare contro chi si occupa da anni e anni di questi argomenti, o di chi cerca di far rispettare le leggi?


Un ultima cosa è concludo,   a tutti quelli che se la prendono con gli immigrati, specialmente personaggi politici o personaggi dello spettacolo che siano ( con questo non intendo dire che non  c' è una reale  emergenza... in tutti i sensi ) ma basta prendersela con questi poveri cristi, ogni cosa che succede è colpa loro, cade un cornicione di un balcone?  Colpa loro... Uno camminando inciampa?  Colpa loro.... Ti chiudi  la mano nelle porta ? Colpa loro...Per non considerare alcune testate giornalistiche  on-line che inventano notizie "Fake" incitando all'odio  e al razzismo, infatti basta andare a leggere le recensioni di questo giornale sulla propria pagina facebook per capire quello che ne pensa la gente, di cui spero vengano presi seri provvedimenti al più presto a riguardo di questo giornale.....

MA BASTA!!!!