Blue Whale Challenge il gioco mortale di Social Network

29.11.2017

Nessuno lo sa meglio di una famiglia Bakersfield. Questa famiglia vuole che tu sappia qualcosa chiamato "Blue Whale Game". Fox 26, la tua connessione alla città natale, rivela come questo gioco abbia portato un adolescente brillante e di talento a suicidarsi. 



I genitori di De Angelo Bristow mettono in guardia gli altri genitori sui pericoli di quella che è la "Blue Whale Challenge": è iniziata in Europa e si dice che molti adolescenti si siano suicidati dopo averli suonati: ora è arrivata nella costa occidentale degli Stati Uniti e i genitori di De Angelo stanno rompendo il loro silenzio.

I genitori di 14 anni continuano a soffrire dopo la sua morte in ottobre. È doloroso che i genitori di De Angelo Maria e Anthony Bristow non vogliano che gli altri genitori sentano dire che tutti i segnali che circondano il punto morto di De Angelo alla Blue Whale Challenge.

"Questo è il nostro futuro, la nostra vita non è la stessa senza il nostro bambino è vuota, ho solo un buco nel mio cuore", ha detto Maria Bristow.

È un gioco di social media che spinge i ragazzi ad attuare determinati compiti dannosi. L'ultimo è il suicidio.

"Il modo in cui abbiamo trovato De Angelo, il tavolo di fronte a lui. Ha senso", ha detto Maria Bristow.

Non è affatto un gioco. Ecco come succede, gli adolescenti cercano la Blue Whale Challenge online. Sono collegati con un amministratore di gioco. Quella persona contatta il cercatore del gioco per telefono. Poi vengono istituiti per fare cose, cose progettate per danneggiarli nell'arco di 50 giorni. Il gioco inizia facilmente e col tempo diventa più pericoloso. La regola è che un giocatore non raggiunge il livello successivo fino a quando l'attività assegnata non è completa.

"Ha mandato un sms all'altra mia nipote e ha menzionato la Blue Whale Challenge. Devi esaminarlo", ha detto Maria Bristow.

Ora, i genitori di De Angelo vogliono che la sua morte sia un campanello d'allarme per far sapere ai genitori di questo gioco oscuro senza risultati vincenti.

"Voglio far sapere ai genitori di controllare i bambini e vedere se cambiano i codici nei loro tablet dei loro computer perché il suo codice è stato modificato", ha detto Maria Bristow.

De Angelo era una matricola alla Mission Early High School. Aveva interessi nella tecnologia informatica e nel karate. I suoi genitori dicono che il loro amore per De Angelo è la forza che hanno mantenuto. Dicono che vogliono avvertire gli altri genitori della sfida in modo che non finiscano come loro.

"I genitori devono sapere cosa sta succedendo, voglio che i genitori ne parlino e non ne parlino, ci sono centinaia di genitori, migliaia di genitori che non sanno nulla di questa sfida", ha detto Anthony Bristow.

Di nuovo, i Bristows stanno dicendo ai genitori di essere coinvolti in questo momento. Dicono controllare i conti dei social media di tuo figlio e chiederne la password. Dicono che far arrabbiare i tuoi figli un po 'potrebbe salvare le loro vite.

Quindi, quali tratti dovrebbero cercare i genitori nei loro figli? Cose come perdere interesse in attività che erano solite godersi o voler essere da sole. Anche lesioni al corpo come lividi, segni e tagli di farsi male. Inoltre mangiare male o non mangiare affatto e cambia nel sonno.





Fonte;https://kmph.com