Arriva la pericolosa sfida del "deodorante"

12.09.2017

L'ultima pericolosa moda che sta imperversando tra i giovani d'Europa è quella dello spruzzo prolungato del deodorante sul braccio. Una pratica molto pericolosa che provoca ustioni e lesioni gravissime.




C'é una nuova moda tra i giovani adolescenti che sembra abbiano archiviato il capitolo Blue Whale per aprire e seguire quello dello spruzzo del deodorante a distanza ravvicinata. Sfide sempre più autolesionistiche e al limite della sopportabilità sembrano animare la vita dei giovani adolescenti di mezza Europa, che praticano una moda alquanto pericolosa ed idiota, cioè quella di spruzzare tutta un'intera bottiglietta di deodorante sul braccio.

Gli effetti del getto continuo dello spray sul braccio sono drammaticamente visibili nel giro di pochi minuti, a causa delle ustioni e delle lesioni della pelle che questa pratica procura. Una sfida a chi riesce a sopportare di più il dolore, ma che in realtà mira solo a danneggiare, anche in modo grave ed irreparabile, i ragazzi che vi si sottopongono.

E' stata una mamma inglese a lanciare per prima l'allarme, avendo visto le ustioni provocate dal deodorante sul braccio della figlia che poi, dopo diverse insistenze, ha detto la verità sul fatto che quella del deodorante è una sfida che ha molto séguito tra gli adolescenti.

La donna, allora, animata da molto buon senso, ha pensato di affidare ai social network il suo appello, indirizzato a genitori e figli, affinché si possano limitare i danni di una pratica scorretta e molto pericolosa per la salute dei ragazzi.





Fonte;fidelityhouse.eu