Nel mondo di oggi diventa sempre più difficile arginare un fenomeno grave quanto complesso come la pedofilia; queste persone si nascondono dietro profili falsi privi di nome o immagini e molestano decine di minorenni ignari delle vere intenzioni di questi individui.

In occasione della settimana per la #sicurezza in #rete, l'Associazione di promozione sociale #Eligere organizza il Convegno BULL OF RIGHTS, in tema di #bullismo e #Cyberbullismo.

"La mia felicità dipende solo da un numero" così recita uno dei numerosissimi post scritti da ragazze minorenni che hanno come obiettivo quello di aspirare alla perfezione di ANA, ad un corpo scheletrico al limite.

La relazione tra bullismo e suicidio è complessa. Molti rapporti dei media semplificano eccessivamente questa relazione, insinuando o affermando direttamente che il bullismo può causare il suicidio.

Il bullismo può accadere ovunque e per chiunque. Aiuta a fermare il bullismo a scuola, online e nella comunità.

Marianna Mary Giraldo Paravati la Mamma coraggio che da tempo denuncia a più non posso, ma perchè non li ascoltano? Perchè vengono ignorati? Dobbiamo aspettare che la cronaca ci sbatta in faccia un altro gesto estremo??? Di seguito le dure, ma giuste parole della Mamma.....Ci Auguriamo che tutto si risolva il più velocemente possibile

Hanno una mano sul mouse e davanti agli occhi lo schermo di un pc, con l'altra scrivono messaggi sullo smartphone, un auricolare porta ad un orecchio la musica e con l'altro seguono la Tv

Momo è l'immagine del profilo di un numero di telefono con un prefisso dal Giappone, risponde con macabre previsioni del futuro o indovina le informazioni personali e ti invia linee guida personalizzate .

L'articolo 34 della Costituzione italiana afferma che "La scuola è aperta a tutti". È una porta che dà accesso a una frontiera educativa dove confluiscono diverse realtà socioeconomiche, etnie, differenti abilità.